Ponti Termici...

Sai di averli?

Ponti Termici

 

Un ponte termico rappresenta una discontinuità del flusso termico attraverso le strutture dovuta a disomogeneità di materiali o strutturali.

Un ponte termico è quindi una via preferenziale per la migrazione del calore verso l'esterno con la conseguenza di raffreddare le superfici interne delle nostre abitazioni proprio in corrispondenza del ponte stesso.

 

La presenza di un ponte termico comporta generalmente due tipologie di problemi:

- può provocare la formazione di condense superficiali e di muffa all’interno degli ambienti abitativi

- la presenza di un ponte termico genera maggiori dispersioni e quindi maggiori consumi che possono aumentare anche più del 20%.


I ponti termici sono quindi particlari nodi che devono essere analizzati studiati e corretti.

La Termografia, se eseguita da un operatore esperto, permette di leggere e evidenziere la presenza dei ponti termici.

Bologna Via Bruschetti n. 20 - 40132

ing.mingardi@gmail.comTel.  - 338.5881953

  • Black Facebook Icon
  • Instagram Icona sociale
  • Black YouTube Icon
  • Black Google+ Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black LinkedIn Icon
  • Black Pinterest Icon
© Copyright